Karen

Esperto agente del Mossad, Karen Ryan deve affrontare una missione di estrema importanza: avvicinare Marco Marini, medico presso un ospedale della striscia di Gaza, farlo innamorare e poi ucciderlo. Quando però lo incontra, la donna ne rimane subito affascinata e, colpita dalla semplice drammaticità della sua storia, decide di non portare a termine il suo incarico, di scappare e di ricostruirsi una nuova vita assieme a lui, che ormai ama più di se stessa, e a Nadira, la piccola orfana che ha preso in custodia. Il rischio è tuttavia troppo alto, per tutti: il tradimento viene ben presto alla luce e Karen è il bersaglio di una serie di attentati. In molti la vogliono eliminare, sono troppe e troppo importanti le informazioni che possiede e che potrebbe rivelare… Alla sua seconda prova come romanziere, Pietro Solimeno narra una vicenda intensa, carica d’umanità: storia di guerra e di spionaggio, Karen si rivela una vicenda in cui, soprattutto, è raccontato l’amore.

Collana Terre
Pagine 193
Prezzo 11,00
Anno prima edizione 2007
Numero ristampe 2
ISBN 978-88-7842-933-8

Acquista Online

Project Details

Categories:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi